Ipotonia Muscolare

La perdita di tono è massa muscolare è una conseguenza inevitabile dell’invecchiamento cellulare,
le modifiche che avvengono nell’apparato muscolare sono:
riduzione numerica e prograssiva delle fibre muscolari <ha inizio dopo i trent’anni ed è del 3-5% ad ogni decade>
diminuzione delle fibre di tipo II<fibre bianche a contrazione rapida>
perdita di potassio nel muscolo,con coseguente riduzione della forza di massima contrazione
diminuzione della forza muscolare
diminuzione della massa, del ,volume e del peso dei muscoli
diminuzione dell’acqua intracellulare dei muscoli
aumento dell’acqua extra-cellulare
aumento del grasso nel tessuto connettivo<fibrosi senili>
riduzione della capacità dell’organismo di produrre proteine e quindi di far fronte alle necessità metaboliche
riduzione del tono nuscolare,
riduzione dell’elasticità muscolare, con conseguente rigidità e diminuzione dell’ampiezza dei movimenti,
diminuzione delle capacità motorie
Ci sono anche altri fattori oltre all’ invecchiamento a causare la perdita di tono muscolare e sono:
dimagrire  troppo velocemente<perdere peso troppo velocemente fà bruciare massa magra e non grasso>-catabolismo proteico-
mal-nutrizione <alimentarsi in modo sano è importantissimo per mantenere più a lungo possibile il tono muscolare,sostanze come i sali minerali,le vitamini,le proteine e gli aminoacdi, sono fondamentali per mantenere in salute i muscoli,
vita sedentaria, la mancanza di moto aumenta in modo esponenziale l’atrofia muscolare
l’iper-tiroidismo, accellera il metabolismo, causando un dimagrimento veloce che interessa la perdita di massa muscolare,
modificazioni  ormonali quali menopausa, gravidanza e carenza di testosterone,GH,ed estrogeni possono causare la perdita di massa muscolare.
aumento della massa grassa,
forte stress ossidativo
L’importanza di mantenere il più a lungo possibile integro il tono muscolare è determinato dal fondamentale ruolo che esso riveste per la nostra salute e il nostro benessere;
è importante per l’armonia della nostra figura<un corpo tonico denota quasi sempre un aspetto gradevole>
un tono muscolare insufficiente ostacola la circolazione sanguigna e linfatica, provocando ristagni,
la mancanza di tono dei muscoli dell’addome causa; stitichezza, dilatazione dell’intestino con conseguente formazione di anse-intestinali e metereorismo,prolasso della vescica e nelle donne anche dell’utero,
un apparato muscolare debole e causa di  dolori muscolari  ,perchè non supporta adeguatamente  l’apparato muscolo-scheletrico,
Per migliorare e mantere il più a lungo possibile il tono muscolare è consigliata una corretta alimentazione e un adeguata e continua attività fisica a cui si possono affiancare i trattamenti da noi proposti per accellerare e amplificare i risultati
i trattamenti per migliorare il tono muscolare sono:
“PEDANA VIBRANTE”

elettrostimolazione programmi di;
“TONIFICAZIONE MUSCOLARE”
“POTENZIAMENTO  MUSCOLARE”
“MODELLAMENTO”

RADIOFREQUENZA:
trattamento di:”TONIFICAZIONE E RASSODAMENTO”